Blog dedicato alla bellezza. Consigli, tutorial e novità dal mondo del Make Up.

Seguimi su FB

Follow Follow on Feedly

Contatti

Per contatti e
collaborazioni
scrivete a:
makeuppleasure@gmail.com
Android app on Google Play


venerdì 17 giugno 2011

Il Rossetto nero: elegante o trasgressivo?

15 comments

Il rossetto nero è sempre stato visto come qualcosa di eccentrico, estremamente trasgressivo, adatto per una festa di Halloween o per gruppetti Punk  dal look ribelle e provocatorio, eppure a rifletterci bene non dovrebbe essere poi così strano: ci tingiamo le palpebre di mille colori, e poi fa strano se coloriamo le labbra di nero….perchè?
Oggi giorno non riusciamo a vedere il rossetto nero se non come qualcosa dallo stile Dark, poiché la moda degli anni 80’ ci ha tramandato fino ad oggi questo immaginario comune che ormai è duro a morire, però gli stilisti, che per mestiere e per vocazione sono portati a guardare oltre alle convenzioni, hanno sperimentato le possibilità estetiche ed espressive delle labbra nere, realizzando accostamenti di spiccata eleganza e raffinatezza.

Nonostante io abbia superato i pregiudizi nei confronti del rossetto nero purtroppo devo ammettere di non essere abbastanza “coraggiosa” da portarlo in giro, così mi limito a rossetti color granata scuro, o a gloss trasparenti dalla venatura nera, eppure queste modelle di Dior e di Yves Saint Laurent non solo sono fantastiche, ma hanno un fascino estremamente elegante e addirittura retrò, ben lontano da certi look metallari ^_^


Io consiglierei di usare un gloss o un rossetto nero quando si fanno trucchi chiari o colorati, assolutamente da evitare l’abbinamento con gli smokey eyes, linee di matita marcate e in generale tutti gli ombretti scuri o cupi, altrimenti l’effetto non sarà elegante ma sembrerete pronte per il “dolcetto o scherzetto” XD.
Le alternative come dicevo prima essenzialmente sono due, una è quello di creare un gioco di colori intensi sul viso, molto simpatico per una sera in discoteca: nero sulle labbra, e ombretto arancione, oppure azzurro, o verde come in questa foto

L’altra alternativa è più elegante e raffinata, per un look irriverente ma allo stesso tempo adatto anche ad occasioni molto particolari: labbra nere, e ombretto molto chiaro di un colore shimmer: vaniglia, platino, oro, con una sottilissima riga di eyeliner e mascara, come il Make-up di Laura Chiatti sfoggiato qualche tempo fa al Festival di Venezia.

Naturalmente non lo consiglierei per andare a fare la spesa, nemmeno per un aperitivo, ma richiede un occasione in cui si è più liberi di osare, dunque un sabato sera in discoteca oppure ad una festa. Per quanto riguarda i gloss ce ne sono diversi in giro, il mio è Collistar ma l’ho trovato anche Pupa, Lancome, YSL e Givenchy. I gloss non sono complicati come si pensa, alla fine restano abbastanza trasparenti è sono ottimi per dare riflessi particolari ad un rossetto rosso o fucsia. 




Invece il rossetto nero l’ho trovato da Mac e da Catrice, che è il numero 180 “Breackfast to Tiffany”, e siccome è molto economico sarei tentata di provarlo, magari qualche sabato mi viene il coraggio ^_^

Qualcuna di voi l’ha mia provato? Aspetto i vostri pareri

Commenta con Facebook:

15 commenti :

  1. Mi piace da vedere nelle sfilate, ma nelle vita di tutti i giorni proprio no!
    Sicuramente è un colore intrigante e particolare... Ma per i miei gusti è un eccesso troppo... Eccessivo. XD

    RispondiElimina
  2. No, ammetto di temere l'altrui pre-giudizio ;D

    Ma, c'è un ma ^^

    Credo che tu abbia centrato il nodo del busillis.

    E' vero che un rossetto nero è piuttosto eccentrico e che ha bisogno di una discreta dose di coraggio-sociale ^^, tuttavia credo anch'io che abbinato sapientemente sia tremendamente glam ed elegante

    Insomma, mi piace tantissimo, e mi piace benchè io non abbia mai neppure osato accarezzare l'idea di sfoggiarlo ^^

    Fra l'altro la Chiatti è strepitosa (mi pare anche di aver letto che sia parecchio appassionata di makeup ^^ )

    Vedi mai, magari un giorno o l'altro mi si presenta l'occasione ;D

    Bel post! :)

    RispondiElimina
  3. ne ho uno vecchissimo della Kiko, ma non sono mai riuscita a indossarlo seppur lo ami. credo che dia un'eleganza pazzesca su una pelle perfetta e diafana ma che stia d'incanto anche alle donne dalla pelle molto scura, di cioccolato. mi piace il trucco della Chiatti, raffinato ma eccentrico!

    RispondiElimina
  4. mi piace moltissimo...lo trovo davvero elegante...eppure non credo che riuscirei ad indossarlo...

    RispondiElimina
  5. Mi piace moltissimo, lo trovo tremendamente elegante e glam se sapientemente abbinato.
    Il problema è: chi ha il coraggio di uscirci davvero???
    Io no, e rimango ad ammirarlo sulle copertine dei giornali!

    RispondiElimina
  6. io lo faccio home made: matita nera + gloss! ma forse prenderò quello catrice ^^ l'ho messo solo una volta per uscire... la cosa buona è che non ti guarda nessuno, fai paura xD giuro!!! esperienza da rifare xD

    RispondiElimina
  7. ahahhahah XD
    Simpatica maria luisa!

    RispondiElimina
  8. Nero non l'ho mai usato ma ci sono andata molto vicino, ne ho ancora un paio vecchissimi che sono molto scuri un mix tra marrone e viola, li usavo quando andavo a scuola quini avranno tipo 10 anni eheheh

    RispondiElimina
  9. personalmente non amo i rossetti troppo scuri, quindi figuriamoci un nero. Però trovo carino l'utilizzo di un tale colore per dare un effetto particolare ad altri rossetti.

    RispondiElimina
  10. oddio stupendi!!!! Devo procurarmene uno!!! Io adoro i rossetti scuri e uno nero me lo devo comprare per forza!!! non sapevo esistesse, grazie *__*

    RispondiElimina
  11. Sono semplicemente straordinari.
    Mi ricordano tanto Morticia Addams.
    Penso che ne comprerò uno.

    RispondiElimina
  12. Io lo uso spesso anche per truccare le modelle ^_^
    Adoro e amerà per sempre il rossetto nero..certo per fare la spesa consiglierei più un classico nude maa per una serata particolare le Black Lip sono assicurate ^_^

    RispondiElimina
  13. beh io il rossetto nero lo uso e mi piace. La gente si è vero se ci faccio caso, quando metto questo rossetto, guarda stranita a volte..o anche spesso. Ma sinceramente non ci vedo nessun coraggio...a me piace e basta e l'ho anche messo per fare la spesa . AL momento ho il lucido della collistar (bello anche insieme a un rossetto prugna o simili) e debby n. 40 pret a porter che credo sia uscito da poco...di quella linea c'è anche il blu he credo ancrò a comprare ...visto che il mio vecchio rossetto blu è un po' troppo vecchio. Ad ogni modo i rossetti si possono fare anche con le matite o ancora gli ombretti, meglio se minerali. Ricordiamoci però di usare sotto una base o anche un burrocacao.

    RispondiElimina