Blog dedicato alla bellezza. Consigli, tutorial e novità dal mondo del Make Up.

Seguimi su FB

Follow Follow on Feedly

Contatti

Per contatti e
collaborazioni
scrivete a:
makeuppleasure@gmail.com
Android app on Google Play


martedì 21 giugno 2011

Uno Smokey Eyes semplice per principianti

12 comments

In molte mi chiedono come realizzare uno smokey eyes, poichè a chi normalmente è abituato a truccarsi poco o nulla sembra un tipo di make up complesso. In effetti alcuni smokey eyes sono realmente elaborati in quanto richiedono molti passaggi di chiaroscuri e se non si è pratiche a sfumare è facile commettere degli errori, tuttavia esistono anche tecniche di smokey semplificate, ideali  per chi ha cominciato a truccarsi da poco in quanto è difficile sbagliare ed è senz'altro un trucco carino ed elegante per la sera, che enfatizza qualsiasi tipo di occhi.

Quello che ho realizzato prevede l'utilizzo di soli due ombretti: un nero e un beige opaco, e potrete realizzarlo con un qualsiasi pennello da sfumatura ma essendo trucco molto semplice se non lo avete potete anche utilizzare gli applicatori a spugnetta che comunemente si trovano nelle confezioni di ombretti, quindi davvero è un trucco per principianti! Vediamo adesso i vari passaggi....

Applicate il kajal nella riga interna dell'occhio, uscendo appena appena anche fuori dal bordo ma sfumandolo con un cotton fioc o uno sfumino (spesso sono inclusi nel packaging delle matite). Mi raccomando controlliate che il Kajal sia di un nero intenso e che sia resistente al sudore e all'umido dell'occhio, altrimenti il trucco si scoglierà in poco tempo e otterrete un disastroso effetto panda!

Con la stessa matita fate dei tratti sommari anche sulla palpebra mobile. In questo momento non importa essere precise, in quanto questi tratti andranno poi sfumati.


però prima di iniziare a sfumare dobbiamo assicurarci che il nostro nero non vada a stamparsi sull'arcata sopraccigliare quando chiudiamo l'occhio. Quindi prendo un ombretto beige opaco e lo applico su tutta l'arcata e nella piega, in modo da opacizzare l'area ed evitare che attiri l'ombretto nero.

Con uno sfumino ora sfumate i tratti che avevate tracciato. Lo sfumino che io sto usando si trova all'estremità di una matita automatica Kiko, ma si trova comunemente anche su altre matite di altre marche, in ogni caso potrete sostituirlo con un cotton fioc. Continuate a sfumare finchè la vostra palpebra mobile non avrà una tonalità di grigio uniforme.
Dovreste ritrovarvi un risultato simile a questo. Dunque abbiamo realizzato la base per il nostro ombretto, in modo che il colore che applicheremo risulterà più intenso e durerà più a lungo.

Però prima di applicare l'ombretto traccio sempre una netta linea di matita, in modo da avere un nero più intenso ed uniforme all'attaccatura delle ciglia.

Ora è il momento di applicare l'ombretto nero opaco, in modo che sia abbastanza omogeneo su tutta la palpebra mobile....

....Mentre nella piega (dove tra l'altro avevamo già applicato l'ombretto color carne) sfumiamo il nostro nero in maniera leggera, in modo da ottenere una tinta grigia.

Volento si può creare un punto luce sull'angolino più alto dell'arcata, utilizzando un bianco mat o volendo anche shimmer. Io ho scelto un color panna opaco per realizzare un trucco più semplice possibile per chi è alle prime armi.

Se anche voi come me avete le sopracciglia con qualche "vuoto" riempite la sagoma con una matita per sopracciglia del colore adatto a voi.

Infine aggiungete mascara in abbondanza. Mi raccomando le vostre ciglia devono essere belle nere, altrimenti risulteranno troppo chiare rispetto all'ombretto e il trucco sembrerà scialbo e incompleto.


E questo è l'occhio finito :-)

Dato che è un trucco abbastanza forte consiglio di mantenersi molto leggeri sul resto del viso: Blush opachi e in colori tenui, e per le labbra vanno bene i rossetti nude o un semplice gloss trasparente. Io qui indosso il Tanarama di Mac (un color champagne molto shimmer) con un tocco di gloss trasparente.

Spero che questo piccolo "tutorial" possa esservi utile, a presto ^_^




Commenta con Facebook:

12 commenti :

  1. Mi è piaciuto moltissimo questo tutorial passo dopo passo... Brava! Anche io realizzo in questo modo lo smokey, tranne il fatto che lascio per ultima la parte inferiore dell'occhio!

    RispondiElimina
  2. davvero un bel tutorial, molto dettagliato e fatto passo per passo!

    RispondiElimina
  3. Che bello, allora posso provarci anch'io! XD
    Davvero complimenti, hai spiegato tutto in maniera molto accurata ;)

    RispondiElimina
  4. adoro lo smokey, questo è molto ben fatto e d'effetto. Nuova follower ^_^

    RispondiElimina
  5. Molto bello! Mi piace moltissimo questo genere di tutorial fotografici!!!

    RispondiElimina
  6. Passo per un saluto e per invitarti a partecipare ad un carinissimo e "prezioso" giveaway per festeggiare l'arrivo ufficiale dell'estate!!!
    Trovi il regolamento e le info qui!
    Sei la benvenuta!

    RispondiElimina
  7. il trucco per eccellenza. sta bene a tutte, basta dosare il nero e sfumarlo con un po' di attenzione ^^ bellissimo su di te!

    RispondiElimina
  8. Come sei brava *_* ti sta benissimo!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao!Eccomi a ricambiare la visita.
    Non solo abbiamo lo stesso nome, ma anche lo stesso colore di occhi!
    Bello il tuo tutorial, molto chiaro.
    Mi iscrivo tra i tuoi followers, quindi a presto!

    Anna Lisa

    RispondiElimina