Blog dedicato alla bellezza. Consigli, tutorial e novità dal mondo del Make Up.

Seguimi su FB

Follow Follow on Feedly

Contatti

Per contatti e
collaborazioni
scrivete a:
makeuppleasure@gmail.com
Android app on Google Play


giovedì 15 dicembre 2011

I miei 10 prodotti più usati nel 2011

10 comments
Quest'anno ho comprato tanti prodotti diversi, di molti ne ho potuto apprezzare la qualità e l'originalità, mentre alcuni sono stati per me abbastanza deludenti. Quello che vi propongo oggi invece è un elenco dei 10 prodotti che ho usato di più, i classici "mai-più-senza", di quelli insomma che spero di poter ricomprare una volta terminati.

KiKo, Blus n° 04 Sumptuosus Burgundy
Si tratta di un bellissimo prugna satinato. Quando l'ho comprato ero convinta che fosse l'ennesimo prodotto bello ma troppo particolare per essere usato di frequente, e invece l'ho usato tantissimo. Il colore è modulabile quindi non vi ritroverete con le guance viola, ma dà una delicatissima sfumatura di rosa antico, il riflesso prugna una volta sfumato è molto leggero, solo se applicate molto prodotto diventa visibile e quindi un pò difficile da portare. Io lo trovo raffinatissimo, vagamente retrò, e lo abbino molto spesso a rossetti di colore prugna, malva, o i nude sul rosato, inoltre lo sfumo spesso anche sulle palpebre, per un trucco velocissimo al mattino, abbinandolo ad un tocco di vaniglia perlato come illuminante e ovviamente al mascara. Purtroppo è un edizione limitata, vi consiglio assolutamente di provarlo adesso che è ancora reperibile.

Chanel smalto Peridòt

Questo fu una follia, non spendo mai così tanto per uno smalto, purtroppo però io ho un vero e proprio debole per i predotti dorati, e quando li vedo non posso fare a meno di comprarli. Tuttavia non me ne pento, mi ha veramente soddisfatta! La durata di Peridòt è di gran lunga superiore rispetto agli altri smalti Chanel, io lo tengo su per ben una settimana. Asciuga rapidamente, ha un ottima coprenza e poi il colore è davvero fantastico, elegantissimo e raffinato, una vera meraviglia! Anche questo è un edizione limitata, ma credo che cercando da qualche parte lo si trovi ancora.

Mac Cromographic pencil NC15
Questa è la migliore matita nude che abbia mai provato! Morbida, super scrivente e duratura, cosa si può chiedere di più? Io l'ho usata soprattutto nella riga interna dell'occhio per ingrandirlo, in quanto a mio avviso da un effetto molto più naturale della classica matita bianca. Consigliatissima, peccato la si trovi solo nei Pro Store, quindi dovrò andare a Roma per ricomprarla.

Chanel, mascara Inimitable Intense

Avevo provato questo mascara grazie ad un campioncino in omaggio, e ora lo adoro! Allunga moltissimo, moltiplica le ciglia e il colore è davvero ultra nero, inoltre mi piace molto anche la punta, che permette di applicare il mascara con precisione anche sulle ciglia inferiori. Naturalmente dipende dalle esigenze, ma per me questo è il miglior mascara che ho provato, peccato per il prezzo.

Cargo, Le Smoking

Ehhhh quante volte l'avete vista nominare nei miei post? Eccola, è lei, la mitica Le Smokig di Cargo! L'ho usata molitissimo perchè i colori sono tutti e sei bellissimi, ma in particolare l'oro e l'argento conferiscono un effetto foglia mai visto, peccato che ormai è introvabile....come farò quando il mio oro sarà finito? Ho usato molto anche la matita, che è bella intensa e non cola, e il pennello, in particolare il lato da eyeliner l'ho trovato perfetto. Se doveste avere la fortuna di trovarla ancora in giro non fatevela scappare.

Illamaqua Intense Lip Gloss in Succubus

Questo gloss mi ha fatto riscoprire l'amore per le labbra rosse, è in assoluto il gloss più intenso e coprente che io abbia mai provato, inooltre il colore è spettacolare, un rosso fuoco davvero elegante e sensuale. Come tutti i prodotti illamasqua è abbastanza costoso, ma secondo me vale la pena provarlo.

Liquid eyeliner Sephora

Non capisco la passione per gli eyeliner in gel, trovo che siano poco adatti per fare rige molto sottili e precise. Io continuo a preferire di gran lunga quelli liquidi, soprattutto ora che ho trovato questo che per me è veramente perfetto, ovvero l'eyeliner liquido con la punta in feltro di Sephora. Mi piace da morire perchè la punta è lunga e sottile quindi permette di realizzare linee veramente sottili e precise, tuttavia è molto comodo e credo che sia semplice da usare anche per le principianti. Il colore è nerissimo, la tenuta e molto buona, l'ho comprato circa dieci mesi fa ed è ancora come nuovo. Che dire, un eyeliner da 10 e lode, sopratutto considerando il fatto che è abbastanza economico, circa 11€

Inglot, freedom palette
Gli ombretti inglot sono di qualità eccezionale e mi sono trovata davvero benissimo. Il sistema freedom è molto comodo e direi che il prezzo di 6€ a cialda è più che onesto. Vero che mancano le tinte metalliche o cangianti, ma i colori mat e perlati sono fra i più belli e setosi che abbia mai provato. Io li sto usando motlissimo e spero di comprarne presto degli altri.

Lancome Color Fever Lavande Ballerine

Questa era un edizione limitata della scorsa primavera, dopo pochi giorni era già esaurito ovunque, ho dovuto girare tutta Napoli per trovarlo in una piccola profumeria di provincia. Uno sforzo ampiamente ripagato, questo gloss è incantevole. Si tratta di un lilla rosato semi trasparente, che schiarisce leggermente le labbra e contiene dei riflessi celestini e dei micro glitter che si notano solo sotto la luce diretta. L'ho usato spessissimo da solo al mattino, per un trucco nude lieve e delicato, ma molto spesso anche la sera, applicandolo su di un rossetto borgogna: l'effetto è raffinatissimo. Inoltre ha un meraviglioso profumo di lavanda....
Peccato sia introvabile ormai, ho visto qualcosa di simile da Kiko e fra i gloss di Revlon, ma questo di Lancome resta unico.

Shiseido, fondotinta Perfect Refining

Non ho capito bene il perchè, ma i fondotinta mi seccano la pelle. Questo di shiseido non mi screpola il viso, odio quelle pellicine che mi fanno sembrare un pesce che si secca al sole! Leggero e ultra liquido, si stende benissimo e sul viso è come non averlo, tuttavia è molto coprente e nasconde anche le imperfezioni più evidenti. Per me è ottimo, ma non lo consiglierei a tutte perchè tende a lucidare un pochetto, va bene a chi come me ha la pelle che tende a diventare secca.

In realtà ce ne sarebbero stati degli altri, avrei voluto aggiungere qualche rossetto ma sono stata più discontinua nel loro utilizzo e non mi è venuto in mente uno che ho usato più degli altri. Sarei molto curiosa di sapere la vostra top ten, potreste scriverla nei commenti o farne un post tag....
A presto ^_^

Commenta con Facebook:

10 commenti :

  1. carinissimo questo post..e il blush di kiko mi tenta >_<

    RispondiElimina
  2. bellissimi prodoti...e io non ne ho nemmeno uno @_@

    RispondiElimina
  3. tutti belli!! :) Io uso l'eyeliner in gel, sembra stupido ma è così, perchè la punta di quelli liquidi mi fa solletico!! non ce la faccio proprio! e poi ovviamente mi muovo e mi sporco mezzo viso! :(

    RispondiElimina
  4. Ma che belli! Adoro il mascara chanel e la palette Inglot.

    Un kiss

    http//folliedimakeup.blogspot.com

    RispondiElimina
  5. Che belle scelte! Non ne ho nessuno ma mi piacerebbe provarne alcuni! ;D

    RispondiElimina
  6. anche io uso spessissimo il fard kiko <3 è talmente modulabile che si può sfruttare in ogni occasione!! :D

    RispondiElimina
  7. Peridot non mi fa impazzire come colore e non sta bene a tutte, penso stia bene a delle mani affusolate e con delle unghie medio lunghe...
    ma il blush/fard kiko su che carnagione lo consigli?! sarà troppo rosa per le mediterranee e troppo scuro per le chiarissime?

    RispondiElimina
  8. Per il peridot sono gusti personali, a me piace un pò su tutte le mani, lo porta anche una mia amica con le unghie corte e mi piace molto.

    Il blush Kiko credo stia bene un pò su tutte, io ho la pelle chiarissima (sono una NC15 per intenderci)e non lo trovo scuro perchè è molto modulabile, applicandone poco risulta un color malva più che prugna. Inoltre lo consiglio anche alle carnagioni mediterranee perchè si tratta comunque di un rosa smorzato, secondo me sono i rosa accesi (tipo soho di neve cosmetics) che stonano sulle carnagioni olivastre.
    L'unica cosa da tener presente è che si abbina solo a determinati make up, in particolare rossetti sul prugna, malva o borgogna. Chi non usa questo genere di colori probabilmente non riuscirà ad abbinare questo blush

    RispondiElimina
  9. non è tanto il colore, che è un bel cangiante, mi piace parecchio, ma su alcune basta avere le dita un po' più piene e secondo me stona...

    si comunque anche secondo me, se il rosa non ha una punta di arancio o non è un bel corallo su una mediterranea sta malissimo...

    RispondiElimina