Blog dedicato alla bellezza. Consigli, tutorial e novità dal mondo del Make Up.

Seguimi su FB

Follow Follow on Feedly

Contatti

Per contatti e
collaborazioni
scrivete a:
makeuppleasure@gmail.com
Android app on Google Play


domenica 15 gennaio 2012

Eden, il primer coprente di Urban Decay

9 comments
Da quando ho cambiato fondotinta ho avvertito l'esigenza di una base per ombretto. Tempo fa usavo lo studio fix fluid di Mac che, essendo un anti traccia a lunga tenuta, fungeva benissimo anche come primer. Da quando ha inizito a seccarmi la pelle ho comprato un fondo più "morbido" che non è affatto idoneo a fissare l'ombretto.


Inizialmente mi ero orientata sulla Shadow Indurance di Too faced, in quanto il packaging a boccetta con applicatore della UD l'ho sempre trovato scomodo e poco igienico. Quando ho visto il nuovo packaging l'ho immediatamente comprato, trovo che il dosatore a beccuccio sia molto più comodo a prelevare il prodotto e senz'altro lo conserva meglio, senza contare che è anche più igienico nel caso lo si voglia usare anche su altre persone.
Ho scelto la versione Eden rispetto a quella classica per due motivi: il primo è legato al fatto che io ho spesso le palpebre segnate da rossori e capillari, quindi una base correttore per me era davvero utile. Il secondo motivo per il quale l'ho scelta è per le sue qualità assorbenti ed opacizzanti, infatti facendo alcune prove ho notato che rende l'ombretto molto più resistente rispetto alla formula classica.

Come vedete dallo swatch ha un effetto molto coprente e leggermente schiarente, anche se io per scattare la foto non ho sfumato al massimo il prodotto, che sul mio colorito si uniforma del tutto. Penso che sulle carnagioni medio - chiare sia perfetto, mentre ho il dubio che sulle pelli molto scure possa risultare troppo chiaro, magari se qualcuna di voi more l'ha usato può illuminarmi in tal proposito.
Se proprio devo trovarci un piccolo difetto, va segnalato che riduce la sfumabilità degli ombretti. Se utilizzate un ombretto particolarmente scuro e pigmentato è meglio applicaro a piccole dosi e con un buon pennello da sfumatura, altrimenti si crea una macchia di colore che poi è difficile da gestire. Quindi non so se sia un prodotto consigliabile per chi non è pratica nello sfumare, soprattutto se n on dispone di pennelli e si trucca con gli applicatori in spugna, in tal caso sfumare l'ombretto può diventare difficoltoso.
Per il resto che dire, esalta l'intensità degli ombretti quasi come se fossero bagnati e li tiene fissati tutto il giorno, il trucco è impeccabile fino a sera, inoltre apprezzo tantissimo il fatto che mi aiuta ad illuminare le palpebre nascondendo grigiore e venuzze.
Non è un primer economico, costa circa 16.50€, ma considerando che basta pochissimo prodotto per occhio questa confezione mi durerà davvero a lungo.
Quindi che dire, promosso a pieni voti ^_^

Commenta con Facebook:

9 commenti :

  1. Io per ora ho provato solamente quello classico di UD, ma sono parecchio incuriosita da questo.
    Ti do un consiglio, per sfumare meglio, dopo il primer spolvera un po' di cipria o ombretto color carne, vedrai che migliorerà la cosa! :)

    http://makeupsara.blogspot.com/

    RispondiElimina
  2. La Eden incuriosisce molto anche me, pur non essendomi trovata benissimo con la versione classica.

    RispondiElimina
  3. già, la polvere fa scivolare meglio la polvere...
    tuttavia io non trovo la versione classica poco igienica: se devo usarlo su qualcuno lo metto sul dorso della mano con l'applicatore e pian piano lo stendo...idem se devo usarlo su me... questo packaging però è più pratico...

    RispondiElimina
  4. Mi incuriosisce molto questo primer...quando mi deciderò a comprarlo, credo proprio che opterò per questa versione :)

    RispondiElimina
  5. @Saramakeup: lo so che passantoci della cipria poi posso sfumare gli ombretti più agevolmente, però riduco anche il potere fissande del primer.

    @LaDamaBianca: nemmeno a me la classica mi è sembrata eccezionale, questa è nettamente meglio.

    RispondiElimina
  6. Se dovessi comprare un primer di questa marca opterei sicuramente per questa versione mi sembra proprio carino! ^^ Al momento sto utilizzando la rugiada di neve cosmetics che però non funziona perfettamente con gli ombretti cotti.. :S

    RispondiElimina
  7. A me piace tantissimo. La uso da un anno tutti i giorni e non credo la cambierei... *_*

    RispondiElimina
  8. Premetto che il tuo blog mi piace un sacco, premetto che anche tu mi stai parecchio simpatica, premesso ciò da me c'è un premio per il tuo strepitoso blog, che è uno tra i tanti che mi piace seguire.. spero che sia gradito. Simo. ^___^

    RispondiElimina
  9. Per ora resto fedele alla shadow insurance, ma non escludo che la proverò!

    RispondiElimina