Blog dedicato alla bellezza. Consigli, tutorial e novità dal mondo del Make Up.

Seguimi su FB

Follow Follow on Feedly

Contatti

Per contatti e
collaborazioni
scrivete a:
makeuppleasure@gmail.com
Android app on Google Play


lunedì 4 marzo 2013

Review: Mac, "Russian Red" lipstick

28 comments
Qualche tempo fa ho fatto un post comparativo fra i rossetti rossi Mac che posseggo, in modo da confrontarli e agevolare chi ha bisogno di trovare il proprio rosso ideale. Credo però che sia altrettanto utile scrivere anche una recensione completa per ogni singolo rossetto, così oggi comincio da Russian Red.
Russian red  è celberrimo in tutto il mondo, pur non avendo bisogno di un nuovo rosso sono stata anch'io vittima del tanto clamore che c'è intorno e ho provato la fortissima esigenza di comprarlo.

 
Si tratta di un rosso di cadmio matte, ovvero un rosso leggermente più caldo del rosso carminio che invece è un colore freddo e si avvicina di più al magenta. Giusto per la cronaca Runawey red è un perfetto carminio. Quindi Russian Red è un rossetto molto ben bilanciato, intenso, purissimo e brillante, un colore così armonico che riesce a star bene su qualsiasi tipo di viso e dare un tocco raffinato. In effetti merita davvero la sua fama, perchè è un rossetto pieno di belle qualità. Pur essendo un matte, dalla texture abbastanza asciutta, si stende in maniera semplice e perfettamente omogenea, tanto da creare un effetto stampa di velluto che io adoro. Poi una volta applicato si fissa bene, non sbava e non lascia tracce sulle tazzine, se non qualche vago alone. Anche la tenuta è molto buona, senza mangiare o bere dura tranquillamente 6 ore di fila, invece per quanto riguarda il pranzo dipende da ciò che si mangia: se esco a mangiare sushi rimane lì tranquillo, se vado a mangiare pizza fritta chiaramente non regge, ma credo nessun rossetto arrivi a tanto.

Beh, dopo tutta questa sviolinata sembra che lo adori, ma in realtà non è uno dei miei rossetti preferiti. Come dicevo prima è un rosso ben bilanciato, che difficilmente stona davvero su qualcuna, però non è nemmeno il rosso universale come spesso si sente dire. Pur essendo un rosso tendenzialmente freddo, fra tutti i rossi che possiedo è quello che ha una base blu meno spiccata (escluso Lady Danger ovviamente).
Questo non vuol dire che mi sta male, semplicemente non è quello che mi sta meglio e per tale motivo riesco ad abbinarlo solo a trucchi in toni neutri, mentre M.A.C Red (lo vedrete nei prossimi post), ad esempio,  sul mio viso si presta bene anche accostandolo ad ombretti colorati.

Un luogo comune che voglio sfatare: un rosso così brillante non va necessariamente accostato ad un trucco occhi nude. Ho voluto fare un piccolo esperimento mostrando a confronto due foto dove indosso Russian Red, ma con il resto del make up molto diverso: nella prima molto neutro e leggero, nella seconda scuro e marcato. Nella prima foro il resto del mio viso sparisce, non si vede che il rossetto e quasi sembra eccessivo. Lo stesso trucco occhi non sarebbe stato affatto male con un rossetto berry chiaro tipo Plumfull o Craving, ma così invece il mio sguardo sembra spento, smorto.
Nella seconda foto porto uno smokey nero che mi sottolinea molto lo sguardo. Tuttavia il trucco non risulta pesante ma bilanciato, le labbra continuano ad essere il punto focale del trucco ma anche gli occhi prendono vita. Senz'altro ho voluto estremizzare, forse l'ideale sarebbe stata una via di mezzo fra i due make up, ma non ho dubbi nel dire che mi preferisco nettamente con il trucco della seconda foto.
Insomma donne, se acquistate un rossetto rosso sperimentate! Il concetto di abbinare labbra forti ad occhi quasi acqua e sapone è ampiamente superato, anzi nel mio caso si rivela spesso un errore in quanto significa porre le mie labbra in una condizione di primo piano che fa letteralmente sparire tutto il resto. Perciò non abbiate paura di definire un pò anche lo sguardo, almeno provateci, poi se non vi piace con un pò di struccante si risolve tutto XD

Insomma è un rossetto ampiamente promosso e consigliato, a mio avviso uno dei migliori di Mac per la bellezza e la qualità.
A presto ^_^

Commenta con Facebook:

28 commenti :

  1. ...concordo...è molto più bello con gli occhi più intensi!!!
    ...ciaooo...lu!!!

    RispondiElimina
  2. Mi piace molto questo rosso e sono anche un amante del rossetto rosso e del rosso in generale!Concordo che questo colore non deve stare solo con un trucco occhi nude perchè noto che ti sta divinamente con gli occhi truccati!

    RispondiElimina
  3. Smokey forever *___*
    Anche con un trucco occhi più soft non mi dispiace ma con un trucco più intenso è la morte sua ♥

    RispondiElimina
  4. Il trucco sulla destra va divinamente con questo trucco *__* Adoro i rossi brillanti, molto bello! :)

    RispondiElimina
  5. a me piace moltissimo.. la cosa ke m blocca??? il mio ragazzo ke odio i rossetti rossi! grrrrrrr!!!!

    RispondiElimina
  6. Lo preferisco decisamente nella seconda versione con gli occhi scuri!

    RispondiElimina
  7. Io che non ho mai indossato un rossetto rosso, ogni volta che te ne sento parlare, vorrei poterlo provare (prima di acquistarlo ovviamente) per sapere se dona anche a me. In effetti anche io ti preferisco con un make up occhi definito, nella prima foto sembri "spenta". Sono curiosa di vedere la differenza con il mac red. Un bacione ^_^

    RispondiElimina
  8. ciao cara a me piace molto nella versione nude...ma devo dire che è divino anche con un trucco occhi molto definito...
    sta di fatto che questo rosso è incantevole...
    kiss e buona giornata
    vendy

    follow me on:
    the simple life of rich people blog

    RispondiElimina
  9. Io c'e l'ho entrambe, sia Runaway ed che Russian Red e adoro tutti e due. *.* Amo troppo questi rossi. :D

    RispondiElimina
  10. la prima versione mi piace molto di più. Preferisco mettere in risalto o gli occhi o le labbra perchè ho paura che facendo entrambi risulterebbe troppo pesante (poi dipende eh, se hai una serata pazza in discoteca anche sì). Ma sbaglio o ci vedo una puntina ina ina di arancio?

    RispondiElimina
  11. adoro Russian Red! lo metti e sei subito "faiga" :D trovo anch'io che con degli occhi più intensi stia meglio ;)

    RispondiElimina
  12. Assolutamente d'accordo con te: la seconda opzione è quella che preferisco... che invidia, vorrei provare anch'io occhi e labbra in primo piano :)

    Sai, con questo post mi hai messo la curiosità di provare Russian Red, che in me non aveva mai destato alcun interesse! Domenica sarò a roma e mi farò una capatina da Mac per provare un sacco di rossetti, e questo è finito in lista. Grazie!

    RispondiElimina
  13. @Beau.ti.fied:
    e' relativo da persona a persona, ma è innegabile che se lascio gli occhi così chiari il rossetto rosso mi sta malissimo, in queste condizioni non potrei mai indossarlo. Ovviamente io parlo di me, il senso del discorso è che certe regole vanno prese per le molle perchè non valgono per tutti. Inoltre dai, è uno smokey leggero...non mi sembra affatto un trucco pazzo da notti brave.
    Un tocco di arancio in Russian Red? noooo, è un rosso freddo, ben bilanciato ma comunque freddo.

    RispondiElimina
  14. La seconda versione è decisamente meglio, hai reso perfettamente l'idea.

    RispondiElimina
  15. effettivamente con un trucco occhi così leggero non credo ti doni, nella seconda foto invece stai benissimo. su di me invece funziona al contrario, con trucchi forti sugli occhi e rossetto rosso sono davvero eccessiva. però c'è da dire che ho colori differenti, i capelli molto ricci e porto gli occhiali :)

    RispondiElimina
  16. Assolutamente preferisco la seconda versione!
    Russian Red l'ho provato dopo Roby Woo ed essendomi perdutamente innamorata di quest'ultimo, non riesce a piacermi quasi nessun'altro rosso!
    Posso chiederti la differenza tra Mac Red e Runaway Red? Sono entrambi rossi freddi, giusto? So che il secondo è indubbiamente molto + difficile da reperire in quanto l.e. ogni tanto riproposta.

    RispondiElimina
  17. @Ilaria:
    si sono entrambi freddi, più freddi rispetto a russian red e a ruby woo.
    Mac red rispetto a Runawey red è un pochino più chiaro ma soprattutto ancora più freddo, infatti quando sbiadisce tende a lasciare un alone fucsia sulle labbra.
    Io del Runawey red ho un suo dupe IDENTICO, il 547 di Maybelline

    RispondiElimina
  18. quando lo indosso, mi sento una star :D

    RispondiElimina
  19. lo preferisco anche io con un trucco occhi più marcato, come hai detto tu con un trucco neutro si nota solo il rossetto..alla faccia di chi dice che con un rossetto rosso bisogna truccare poco o nulla gli occhi!

    bravissima come sempre :)

    RispondiElimina
  20. Il colore è davvero bello ma io non sopporto molto bene i rossetti matte...

    RispondiElimina
  21. Ce l'ho e lo adoro con i miei colori :) con tutti i trucchi occhi a dire il vero, perché avendo io i capelli molto scuri su di me non risalta così tanto. Non so se mi spiego, anche se forse è solo una mia impressione :P

    RispondiElimina
  22. su ti te è stupendo e ti sta benissimo!! su di me mi farebbe rabbrividire a pensalmelo indossare perchè mi pare che viri verso un corallo aranciato che proprio mi detesterei addosso.. è un gran bel rossetto., sulle altre girls ma io sto dalla parte dei prugna :P

    RispondiElimina
  23. ma non credo proprio che ti sta male, RR è molto bilanciato come colore e difficilmente sta male a qualcuno.
    Anche io sto dalla parte dei prugna e dei fucsia, ma questo rimane comunque un rosso purissimo a base blu. Di corallo non ha niente ^_^''

    RispondiElimina
  24. Ma sai che hai perfettamente ragione? In effetti col make up naturale si vedono quasi solo le labbra, col secondo trucco invece stai benissimo!
    E' proprio vero che con il trucco è importante sperimentare e non porsi dei limiti ;)

    RispondiElimina
  25. Come sai ho questo rossetto e mi piace sperimentare quando lo applico, personalmente mi fa impazzire con i make dai toni verdi o blu.

    RispondiElimina
  26. Russian Red è stato il primo lipstick Mac, e si sa, il primo amore non si scorda mai!!!

    RispondiElimina