Blog dedicato alla bellezza. Consigli, tutorial e novità dal mondo del Make Up.

Seguimi su FB

Follow Follow on Feedly

Contatti

Per contatti e
collaborazioni
scrivete a:
makeuppleasure@gmail.com
Android app on Google Play


lunedì 11 novembre 2013

Smokey nero su occhio infossato

24 comments
La mia amica Rosa è tornata a trovarmi e, come ogni volta, mi sono divertita a truccarla. L'ultima volta le ho fatto un trucco leggero e luminoso adatto per tutte le occasioni, ora ha voluto sperimentare lo smokey eyes nero. Inizialmente ero molto perplessa: Rosa non sta bene con i colori scuri o accesi sul suo viso, quando in passato abbiamo fatto tentativi un po' più strong ne io ne lei abbiamo apprezzato il risultato. Inoltre il suo occhio, pur non essendo del tutto infossato, non è facile da truccare perchè è caratterizzato da una palpebra poco sporgente: quando lo apre il make up sparisce quasi del tutto. Altra problematica: il classico smokey, che contorna tutto l'occhio compreso la rima inferiore, le fa uno sguardo malinconico poichè sembra tirarle lo sguardo verso il basso anzichè sollevarglielo.

Ho deciso perciò di usare una tecnica diversa: anzichè limitarmi ad applicare l'ombretto sulla palpebra e nella piega come di solito faccio su me stessa (qui vedete un esempio) , ho tracciato un segno con il pennello sulla sua arcata mentre lei teneva gli occhi aperti e la testa frontale. Con questa tecnica riesco a fare un trucco che le sia visibile anche ad occhi aperti, controllando però che non vada a scurire troppo l'arcata, bilanciando un rapporto di luci ed ombre che possa valorizzarla senza appesantirla. Inoltre, per non farle uno sguardo malinconico, ho lasciato langolo esterno dell'occhio pulito e lungo la rima inferiore ho sfumato pochissimo ombretto, in modo da creare un ombra che definisce l'occhio in modo abbastanza naturale.


trucco nero oro
Come  facilmente si nota, Rosa ha un colorito molto caldo e più che giallina risulta proprio ambrata. Per tale ragione ho evitato di sfumare il nero con il grigio, l'argento o il bianco perla: ne sarebbe venuto fuori un trucco tendenzialmente freddo e non armonico per lei, perciò l'effetto sarebbe stato più pesante. Ho scelto perciò da abbinare al nero opaco un colore illuminante sul dorato chiaro, ovvero See Sheets di Too Faced, sfumandolo in abbondanza perchè volevo uno smokey nero si, ma non nerissimo.

Così è il look completo ad occhi aperti. Ho usato per il viso Il correttore Natural Concealer di Kiko numero 5, il fondotina Studio Sculpt di Mac NC30 (meraviglioso sulla sua pelle secca!) e il blush di Inglot color arancio #45. Sule labbra ho usato un Rossetto Kiko ormai fuori produzione di cui non ho il numero, è comunque un corallo naturale semi opaco.


Ecco il prima e il dopo, non è affatto male secondo me. Questa è la dimostrazione che, cambiando tecnica e toni illuminanti, lo smokey eyes può essere bello su qualsiasi tipo di viso, anche su coloro che hanno una palpebra "complicata" o un rapporto difficile con i colori scuri.
Spero insomma che questo post torni utile a tutte coloro che sperimentano o smokey senza successo: non demordete! c'è la tecnica giusta per ognuna, vi rimando ad un post in cui sono descritte sinteticamente altre tecniche alternative di smokey eyes ;)

A presto ^_^

Commenta con Facebook:

24 commenti :

  1. Rosa ha un viso strepitoso, bellissima. Purtroppo anch'io ho questo problemuccio dell'occhio infossato: non ho una palpebra molto spaziosa e spesso il trucco mi sparisce dietro la piega. Inoltre ho le sopracciglia molto vicine agli occhi e lo spazio a disposizione si riduce ulteriormente. In genere faccio smokey eyes molto colorati e intensi, ma spesso accentuano il problema; se metto l'eyeliner e faccio un piccola codina all'insù risolvo anche il problema dell'occhio malinconico, ma è un'azione correttiva, devo andare a modificare la forma dell'occhio. Tu però non l'hai usato, o comunque se c'è è molto sfumato. Proverò a seguire le tue dritte, perchè il risultato su Rosa è fantastico!

    RispondiElimina
  2. bellissima idea e lei sta benissimo. il mio problema è che non so proprio truccarmi e non capisco quali colori mi stiano meglio XD

    RispondiElimina
  3. Sta benissimo! sei davvero brava :D

    RispondiElimina
  4. Altro che non affatto male, il risultato è bellissimo! Bellissima Rosa e bravissima tu :)

    RispondiElimina
  5. Molto interessante, soprattutto per me che come Rosa ho gli occhi infossati! Diciamo che è stato bello avere la conferma che il modo in cui mi trucco è quello giusto per me, soprattutto visto che ci sono arrivata dopo anni di tentativi!!

    RispondiElimina
  6. bravissima come sempre!!! *___* a me sta venendo la fissa dell'occhio infossato... ce l'ho secondo te? non lo capisco >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non hai la palpebra grande, però non lo definirei nemmeno infossato il tuo occhio :)

      Elimina
    2. grazie mille *_* mi consoli un po' :P ... ma secondo te che tipo di occhio è? Normale? XD

      Elimina
    3. si, non farti di questi problemi. Hai un bellissimo viso e ti trucchi molto bene :)

      Elimina
    4. grazie cara, detto da te poi!!! :)

      Elimina
  7. Sta benissimo! E' la stessa tecnica che adotto in genere sul mio occhio!

    RispondiElimina
  8. Rosa ha davvero un bel viso ed un a pelle strepitosa. Sono un po' invidiosa ^^
    Anche se non sono una fan degli illuminanti bianchi o comunque così chiari rispetto all'incarnato, soprattutto se abbinati al nero, il risultato mi piace :)

    RispondiElimina
  9. tu sei un artista e lei truccata cosi sta divinamente!!!

    RispondiElimina
  10. Brava! Mi piace un sacco! Complimenti per la scelta degli abbinamenti di colore in base al suo incarnato, stà benissimo! :-)

    RispondiElimina
  11. E' venuto una meraviglia. Non stento a credere che ne sia rimasta più che soddisfatta.

    RispondiElimina
  12. Cavolo sta benissimo! *.* questo make up le dona davvero molto, sei stata bravissima a realizzarlo!

    RispondiElimina
  13. Bellissimo *_* le valorizza un sacco questo trucco!

    RispondiElimina
  14. E' un trucco meraviglioso. E siccome ho i colori molti simili a quelli della tua amica, mi salvo questa pagina nei preferiti e lo provo il prima possibile!

    RispondiElimina
  15. Oddio è splendido! Le sta proprio bene! Anche io ho gli occhi infossati (un po' più rispetto alla tua splendida amica), dovrò provare assolutamente! Pensi che stia bene su una palpebra mobile ancora meno visibile come la mia? E di che colore potrei, considerato che sono piuttosto chiara (occhi scurissimi ma capelli di natura biondo miele e pelle rosata chiara) ed il nero sugli occhi mi sembra mi appesantisca eccessivamente?
    Sempre bravissima! Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena!
      Senza averti mai vista non è facile per me darti consigli mirati. Questa tecnica funziona bene anche per palpebre ancora meno in vista, l'importante è avere un arcata sopraccigliare abbastanza spaziosa su cui lavorare. Se inveci ritieni di avere anche un arcata corta, con sopracciglia molto basse e vicine alla palpebra, dovrai fare un pizzico di attenzione in più per evitare l'effetto occhio pesto, ma rimane comunque fattibile.
      Per quanto riguarda il colore giusto, ti dico che avere la pelle chiara non significa per forza star male con il nero: io sono chiara e a me sta bene mentre la mia amica di questo post, pur essendo scurissima, il nero non le dona particolarmente e deve usarlo con parsimonia.
      Inoltre il nero se sfumato bene e usato a piccole dosi va bene un po' su tutte, per allegerirlo potresti sfumarlo con un dorato o con un rosa antico chiaro. Se invece con il nero proprio non va ci sono mille altre tonalità con cui fare uno smokey, puoi puntare a colori neutri come il grigio taupe o il marrone, ma anche a qualcosa di più colorato come il viola o il verde oliva.
      Un bacione :)

      Elimina