Blog dedicato alla bellezza. Consigli, tutorial e novità dal mondo del Make Up.

Seguimi su FB

Follow Follow on Feedly

Contatti

Per contatti e
collaborazioni
scrivete a:
makeuppleasure@gmail.com
Android app on Google Play


venerdì 22 novembre 2013

TAG: Perfect Palette

14 comments
Ho visto questo nuovo tag in un video di Hornitorella e mi sono decisa a farlo anch'io. Si tratta di rispondere ad una serie di domande riguardo le palette che noi possediamo.

1) Quella con il miglior packaging


sweet indulcence too faced
La Sweet Indulcence di Too Faced sembra una scatola di biscotti della nonna, di quelle che il più delle volte ci deludevano con aghi e cotone piuttosto che deliziarci con i dolciumi. Carina ma non pratica, è pesante e ingombra. A volte penso di depottare tutto quelo che cè dentro e usare la scatola anch'io per metterci roba da cucito XD


2) Quella con gli ombretti più pigmentati


Le mie palette sono quasi tutte ben pigmentate. Mi piacerebbe però che oltre ad essere belle scriventi fossero più spesso anche più ricche di riflessi, invece molte volte trovo colori intensi ma piatti. La Duochrome di Neve Cosmetics per me è eccellente nella pigmentazione e soddisfa il mio bisogno di riflessi e cangiantismo.


3) La più versatile

La Pretty Rebel di Too Faced vince su tutti gli aspetti: packaging bello, colori pigmentatissimi, versatile, comoda, nomi simpatici ed è probabilmente quella che sto usando di più. Sarebbe stato monotono però fare un tag in cui parlo solo della Pretty Rebel, così l'ho inserita solo in questa categoria che mi sembra la più calzante per definirla. Ha dei bellissimi neutri dal sottotono freddo e una serie di ombretti più colorati e particolari, è una palette completa e permette di fare tante belle cose.

4) La più adatta per viaggiare

Quando vado in viaggio il make up è l'ultima delle mie preoccupazioni: so bene che quando sono fuori casa difficilmente ho il tempo per fare trucchi particolari, spesso ho difficoltà anche nel trovare una postazione comoda che mi permetta di fare le cose con precisione, tutto ciò mi fa perdere anche la voglia di sperimentare. Perciò porto pochissima roba: una palette, due o tre rossetti, un solo blush, una matita nera, un mascara e un correttore. La palette che porto con me di solito è piccolina, quella che prediligo più spesso è la Earth Reflection di Dior, dei marroni freddi dal finish perlato e la texture molto setosa.

5) Quella che rimpiangi di aver comprato


Non rimpiango nulla. Dato che ho molte palette realizzate da me con le cialde refill, di palette preimpostate non ne ho moltissime e ci rifletto bene prima di acquistarle. Però la Midnight Garden di Yves Saint Laurent per me è stata una delusione: il blu è perfetto, il viola e il borgogna sono polverosi e il lilla e il celeste scrivono pochissimo. Non vale quel che costa, non rimpiango di averla presa perchè la uso ma certo non comprerò altre ombretti YSL dopo questa esperienza.

6) Quella che ha i colori con i nomi migliori

Non ci bado ai nomi onestamente ma le palette Too Faced mi pare ne abbiano di carini, come il Cherry Cola della Sweet Indulgence o il Badass della Pretty Rebel

7) Quella che utilizzo di meno


Utilizzo poco la Storm di Sleek perchè ci sono troppe tonalità calde, inadatte per il mio viso. Però il blu e il verde mi piacciono molto e di tanto in tanto li uso abbinandoli a quel too champagne che si trova nella prima riga, secondo a partire da sinistra.


8 ) Quella più usata, più amata, che porterei su un'isola deserta



Non so se la porterei su un'isola deserta (tra l'altro porterei cose più utili del make up), come vi dicevo quando sto fuori casa scelgo palette minimal in toni neutri, ma senz'altro la più usata e la pù amata è la Le Smoking di Cargo, purtroppo in edizione limitata. I prodotti Cargo non sono più reperibili in Italia e mi dispiace, gli ombretti erano ottimi!

9) Miglior rapporto qualità/prezzo



Io ho una particolare adorazione per la Lagoon di Sleek, ha dei colori scriventi e poco comuni, inoltre sono tutti ben abbinabili fra loro ed è una di quelle palette che sa accendere la fantasia, contentissima di averla comprata insomma. Molte Sleek sono convenienti ma non proprio tutte, ammetto di essere fra le prime ad aspettare da Sephora le ultime arrivate ma ammetto che alcune le ho trovate scadenti e ultimamente stanno perdendo un po' di fantasia.

10) Mai senza (in una palette)

Non credo che una palette debba avere degli irrinunciabili, ciò implicherebbe una serie di tonalità destinate a ripetersi e ad accumulare inutilmente dei dupe. Certo è vero che ci sono colori che uso molto spesso, tanto da essere per me fondamentali non dico per qualsiasi make up io voglia fare ma quasi. Questi colori sono il nero opaco, il bianco perla, il grigio chiaro perla, il beige opaco e il marrone opaco freddo, li posseggo tutti in formato refill raccolti in palette magnetiche che, se voglio, compongo e scompongo a seconda delle mie esigenze. Quindi i miei must li tengo nella mia palette fai da te, da quelle preconfezionate mi aspetto solo che siano di buona qualità, particolari nei toni e ben studiata cromaticamente.

E questo è tutto. A presto ^_^

Commenta con Facebook:

14 commenti :

  1. Questo tag è splendido, e le tue scelte mi piacciono molto! Quando vedo la duochrome sento un forte impulso di ira verso neve cosmetics ahahha, sono una di quelle rimaste a bocca asciutta! So di essere un pò banale ma la Storm di Sleek non l'avevo mai calcolata e invece la trovo veramente nelle mie corde, solo che manca un viola per essere perfetta! XD

    RispondiElimina
  2. Seconda rimasta a bocca asciutta della Duochrome. E pure io covo rancore per Neve, sì ;__;!!
    Ogni volta che ci penso, che la vedo, mi rendo conto che è una ferita aperta e che si tratta del mio maggior rimpianto cosmetico (ma allora non potevo acquistarla).
    La scelta complessiva delle tue palette mi piace molto, quanto bel colore!

    RispondiElimina
  3. bellissimo questo tag :))) la Storm io invece la amo e l'ho riscoperta da poco :D in particolare amo la prima fila *_* sono ombretti pigmentatissimi!

    concordo sul fatto che ultimamente Sleek sta deludendo un po' :/

    RispondiElimina
  4. bellissimo tag! anche nel mio caso la Pretty Rebel è la più versatile.. probabilmente anche quella che porterei su un'isola deserta XD

    RispondiElimina
  5. La Lagoon di Sleek è veramente carina! Mi ha fatto sorridere quando l'ho vista, mette allegria :D

    RispondiElimina
  6. Appena ho visto questo tag ho desiderato subito farlo *.*
    Mi devo mettere all'opera :)

    RispondiElimina
  7. Io ho un'Urban Decay che e' la fine del mondo!

    RispondiElimina
  8. La Pretty Rebel è quella che preferisco!Stupendo quell'ombretto oro!
    Un bacio bella, buon fine settimana!:)

    RispondiElimina
  9. ah la Lagoon... io questo non posso proprio farlo ma devo sottoscrivere l'amore per la Lagoon!

    RispondiElimina
  10. mi piacciono molto le tue risposte!! :)

    RispondiElimina
  11. Concordo con quello che hai detto alla 10, in effetti non l'avevo mai vista in questo modo ma il ragionamento fila perfettamente ^.^
    Mi hai incuriosito molto con l'abbinamento dei colori della storm, sarei proprio curiosa di vedere cosa viene fuori *.*

    RispondiElimina
  12. d'accordo con Irina, anche io rosico sempre guardando le lodi che tessete alla duochromes, LA VOGLIO. uffa!

    RispondiElimina
  13. Che meraviglia quelle della too faced!! :)

    RispondiElimina
  14. Che bello questo tag, sempre interessante leggere le vostre risposte!

    RispondiElimina