Blog dedicato alla bellezza. Consigli, tutorial e novità dal mondo del Make Up.

Seguimi su FB

Follow Follow on Feedly

Contatti

Per contatti e
collaborazioni
scrivete a:
makeuppleasure@gmail.com
Android app on Google Play


martedì 29 aprile 2014

Review: Pastello Amore di Neve Cosmetics

23 comments

Da un po' di tempo sono in cerca di nuovi mlbb papabili, principalmente per me stessa ma anche qualcosa di grazioso (purchè economico) da utilizzare su amiche e parenti quando mi chiedono di truccarle effetto acqua e sapone. Ultimamente quello che io considero il mio migliore mlbb (Craving di Mac) mi dà meno soddisfazioni di un tempo: durante il mio viaggio in Giappone ho usato quasi esclusivamente lui e ho notato che spesso, specie quando il cielo è molto nuvoloso, tende ad assumere un colore grigiato che mi spegne un po', sono in cerca di un tono più rosato e meno violaceo per ottenere un effetto più fresco.

Il Pastello labbra Amore di Neve cosmetics, dalla descrizione poetica che ne fa l'azienda, sembrava poter essere un valido papabile:

Rosa vivo e carnale. Ispirato dal colore delle labbra che arrossiscono dopo un bacio: è naturale, ma carico di emozione.
Su alcune ragazze viste in rete sembrava effettivamente un bel rosa neutro, intenso al punto giusto e perfetto per un look definito ma naturale, una versione meno corallosa e più rosata di On Hold di Mac. Su altre ragazze invece avevo notato una nota calda che non è l'ideale per il mio viso, così ho evitato di comprarla ma ho scelto di farmela spedire come omaggio.

Swatchandola sulla mano ho notato subito che i miei dubbi erano fondati: Amore di rosa ha giusto un tocco, fondamentalmente è un pesca a base marrone.


Come si nota anche dalla foto, in realtà Amore è più marroncina di On Hold, il rossetto Mac è più rossastro e luminoso, nonchè più bello. A destra invece ho swatchato un'altra matita effetto nature che ho comprato di recente e che uso spesso abbinata ad Unlimited di Mac: la That's that rosewood do! di Catrice. Questa confrontata ad Amore si mostra palesemente più rosata e più fredda.

Questa è Amore su di me, abbinata ad uno smokey eyes realizzato con Tobacco di Neve Cosmetics. L'effetto non mi piace per niente, è un filo troppo chiara ma soprattutto troppo pesca, calda e marroncina. Non mi definisce il viso, non dà risalto alla mia pelle e al contrario mi invecchia e i denti sembrano più giallognoli.



Per chiarire meglio cosa intendo ho fatto subito un piccolo confronto con Craving (nella foto a sinistra) e la differenza, per quanto a primo impatto possa sembrare minima, è veramente sostanziale: Craving risulta più naturale, la pelle appare più rosea e luminosa, i denti più bianchi. Persino Tobacco, che per quanto sia un bell'ombretto ammetto non mi dona affatto, acquisisce un suo perché rispetto alla foto di destra dove sembro avere uno sguardo più stanco.

Per quanto riguarda la qualità devo dire che non è male: non è sbrodolosa come Sfilata ma è morbida abbastanza da poter essere usata al posto del rossetto senza seccare le labbra, resta comunque una matita valida per contornare le labbra.  Tiene abbastanza bene ad un pasto, purchè non sia troppo unto e si faccia attenzione a mangiare con piccoli bocconi.
Non è totalmente matte ma vagamente perlata/satinata, anche se in foto non si nota quasi per nulla. L'effetto non è brutto ma deve piacere, a me onestamente non convince.

Mi sta malissimo, questo ormai è chiaro, però non è certo colpa della matita. Trovo che sia un bel colore e su incarnati più caldini può davvero funzionare bene come mlbb. Quello che mi lascia perplessa è il fatto che una matita del genere, palesemente pesca, sia stata chimata pink. Neve un giorno mi dovrà spiegare.

E voi, la trovate più rosata o più pesca?
A presto ^_^

Commenta con Facebook:

23 commenti :

  1. Domanda: coi capelli scuri l'effetto che ti fa è lo stesso?
    (l'ha presa mia madre, pare le stia bene, ma a lei queste tonalità stan bene ;) )

    RispondiElimina
  2. Volevo farti la stessa domanda di Lidalgirl, ma vedo che non hai ottenuto risultati migliori. Effettivamente su di te sembra un pesca, quindi questa matita non è una di quelle da prendere a scatola chiusa, cambia molto a seconda di chi la indossa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti questi colorini chiari hanno una resa ancora più soggettiva rispetto quelli più bold :\

      Elimina
  3. Infatti io non l'ho presa perchè quel tono caldino mi starebbe malissimo!
    Il confronto con craving è veramente esplicativo, c'è una differenza abissale!

    RispondiElimina
  4. Anche io volevo chiederti la stessa cosa riguardo i capelli scuri :)
    Seppur minima la differenza si vede, magari con la foto singola non si notava ma mettendole accostate si..

    Io mi sono buttata nell'acquistarla perché pensavo fosse un color un po' più vivido di quello che realmente è, davvero effetto labbra morsicate come dice la descrizione. I primi swatch che giravano, compresi quelli di Giuliana, a mio parere non sono affatto veritieri, e tendono a far uscire solo la nota di rosa, che però è veramente poca. Anche su di me esce abbastanza la nota un po' mattonata, e nonostante con i miei colori non stoni, avrei preferito non ci fosse. Che fosse solamente un rosso sbiadito, ecco.
    Inoltre c'è quel leggero shimmerino, che poi non è neanche uno shimmer, ma non so come definirlo, che mi dà fastidio, infatti tendo a tamponarla.

    In conclusione, non mi dispiace, ma non so se col senno di poi l'avrei acquistata. Di certo tra le Pastello che ho è quella che mi piace di meno..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il riflesso nemmeno a me convince del tutto

      Elimina
  5. pure a me non piace per niente (anche come qualità non mi soddisfa, non è molto resistente), tra il marroncino che contiene e il finish... vade retro Satana U_U

    la erediterà Laura perché me l'ha chiesta ma... meh, chi fa le descrizioni per Neve andasse dall'oculista.

    Su di me però Craving non dà effetto grigiastro, mai o_O e non è violaceo, dalla descrizione di quel che hai citato io ti avrei detto di provare un simil Captive ma mi sa che non l'apprezzeresti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Captive è ancora più grigio! Stavo puntando Hot Tahiti ma il finish non lo amo e su di me ci vogliono più passate prima che si veda bene il colore...

      Elimina
  6. La foto con Craving avvicinata a quella dove indossi Amore è stata provvidenziale: si nota subito che Amore non ti rende affatto giustizia.

    RispondiElimina
  7. Come si vede che Amore non ti rende giustizia :( A me piace, mi dura abbastanza a lungo ed il colore lo trovo carino però anche io effettivamente me la aspettavo più rosa e meno pesca ecco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vorrei vedere come ti sta, sono curiosa :D

      Elimina
  8. Questa in particolare non ce l'ho ma in linea generale adoro le matite labbra neve

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a me come qualità alcune sono piaciute meno, riguardo i colori molte non mi convincono affatto, lo ammetto

      Elimina
  9. il colore mi piace molto ma ancora non ho avuto il piacere di provare i pastelli labbra..

    RispondiElimina
  10. Anche io vorrei provarla, ma son convinta che su di me spiccherebbe il pesca, giusto?

    RispondiElimina
  11. Anche io me la aspettavo più rosa, sia per via del nome che della descrizione :\ La componente pesca non dona nemmeno a me, perciò preferisco usarla abbinata ad altre tonalità, sto sperimentando un po' insomma... Per esempio, non mi dispiace usarla come base per Inverno, che è troooppo chiara, mi fa l'effetto appena-uscita-dalla-tomba; mi sembra che si compensino piuttosto bene ma come dicevo sono ancora in fase sperimentale u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Inverno è un'altra matita neve assurda!

      Elimina
    2. Ahahahah definizione appropriatissima XD Secondo me è trooooppo chiara, fa le labbra cadaveriche :\ Con Amore sotto viene fuori un colore più carino per fortuna <3

      Elimina
  12. Adoro questo colore :)
    Ho appena recensito le matite pastello amore e sfilata :) Se ti va, passa da me!

    http://lapetitetasse.blogspot.it/

    RispondiElimina
  13. sì, in effetti neve dà dei nomi un po' strani... penso anche alla nuova matita "coccinella", che è rosa, mentre mi sarei aspettata un bel rosso... bah!!! -.-"

    comunque in effetti la differenza con craving c'è e si vede... questa matita non ti rende giustizia, ecco...

    RispondiElimina
  14. Impressionante, la differenza fra le due foto si nota eccome, e davvero con Craving i denti sembrano più bianchi!

    RispondiElimina