Blog dedicato alla bellezza. Consigli, tutorial e novità dal mondo del Make Up.

Seguimi su FB

Follow Follow on Feedly

Contatti

Per contatti e
collaborazioni
scrivete a:
makeuppleasure@gmail.com
Android app on Google Play


lunedì 1 settembre 2014

Pastello Collection Future Perfect by Neve Cosmetics: swatches e prime impressioni

21 comments

Future Perfect è una collezione composta da quattro matite ispirata ai colori del cosmo. Le ho ricevute gratuitamente dall'azienda solo qualche giorno fa ed è presto per farne una recensione, oggi però ve le mostro e vi racconto le mie prime impressioni.



PIANETA: violetto/magenta sul genere radiant orchid, con finish metallico dal riflesso lilla. E' un genere di colore che, come ho detto già in passato, non amo molto sugli occhi ma lo apprezzo sulle labbra e sono contenta che questa matita sia lip safe e perciò utilizzabile come rossetto.

Quando ho visto Pianeta ho pensato fosse simile a Cattleya di Nabla ma quest'ultimo è più chiaro e freddino. Riguardo i prodotti labbra a primo impatto sembra somigliare davvero tanto ad Heroine di Mac, ma la differenza di finish li rende poco somiglianti una volta indossati: Heroine è molto coprente e completamente matte, Pianeta è più trasparente ed è metallizzata. Sulle labbra ricorda più Violetta di Mac, ma quest'ultimo è un filo più rosato e ha un finish leggermente iridescente, quindi non frost come la matita Neve. Pianeta non è adatta come base/contorno ne per Heroine ne per Violetta, a meno che vogliate rendere frost questi due rossetti.

RADIO: grigio/argento con mini pagliuzze iridescenti rosa e verdi. Molto luminosa, a mio avviso carina da sfumare con un colore più scuro sul contorno occhi.

ENIGMA: blu cobalto/elettrico. Neve la descrive come total matte ma a mio avviso è leggermente satinata. E' un colore spettacolare, la desideravo da tanto una matita così.

Enigma ricorda l'ombretto Chaos di Urban Decay ma è meno violacea e leggermente più chiara.

GIOIA: beige rosato shimmer. Neve dice che si tratta di un rosa freddo in realtà il la trovo piuttosto neutra se non leggermente orientata sul caldo, sulla mia pelle si nota un certo riflesso oro e rame. L'effetto è bellissimo, sembra luce pura.


Questo make up l'ho realizzato usando Gioia a tutta palpebra, Radio lungo la rima inferiore e Pianeta sulle labbra. Avrei voluto realizzare qualcosa di più particolare e articolato ma ammetto di aver avuto dei problemucci con queste matite.

I colori sono tutti stupendi e affatto banali, la qualità invece non mi entusiasma perchè le trovo troppo morbide. In un primo momento ho pensato che fosse stata colpa del caldo ma anche dopo averle tenute a lungo in frigo si sono rivelate troppo cremose e scivolose. Ho provato a fare una sfumatura fra Pianeta ed Enigma ma i colori perdevano di intensità con il passare dei minuti, fino a generare una sorta di macchia grigiastra. Allora ho pensato di usare queste due matite come base per ombretti dai colori simili ma nulla, sfumando l'ombretto veniva via la matita. Stessa storia quando ho provato a fare uno smokey con Enigma, la palpebra restava umida e nello spolverare la cipria si formavano chiazze sulla matita. L'estrema morbidezza non permette nemmeno linee precise, ma solo tratti molto sfumati. Gioia e Radio, se usate a piccoli tocchi, sono quelle che hanno una tenuta migliore anche se dopo un'ora il trucco che avete visto ha dato qualche segno di cedimento, nonostante il primer e le temperature piuttosto miti di questi ultimi giorni d'estate che sembrano già anticipare l'autunno. Nella rima interna reggono un'oretta, non di più.
Sono carine se avete intenzione di usarle per contornare l'occhio sfumandole, se invece desiderate acquistarle per creare basi colorate o tratti più precisi probabilmente non rimarrete del tutto soddisfatte. In questi giorni proverò a fare un look usando Enigma come eyeliner ma molto sfumato, nella speranza di riscire a fissarlo e renderlo duraturo.

E' veramente un peccato che colori così belli siano poco performanti, mi auguro che Neve in futuro riguardi un po' la formula delle Pastello visto che le ultime uscite sono a mio avviso eccessivamente morbide. La consistenza più duretta delle prime uscite - come Pioggia, Ebano o Melanzana - la trovo di gran lunga superiore.

A presto ^_^

Commenta con Facebook:

21 commenti :

  1. Inutile dire che concordo con te... ho smesso di acquistare le Pastello dopo le cocenti delusioni di Petrolio e Bosco. Come eyeliner si stampavano sulla palpebra, sotto le ciglia inferiori sbavano da paura. T_T

    Tristezza! Invece Pianeta sulla labbra è spettacolare *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono tutte così, Pioggia ad esempio a me dura, ma molte effettivamente sono troppo morbide.

      Elimina
  2. bellissimi! non vedo l'ora di averli tra le mie mani!

    RispondiElimina
  3. A me non convincono del tutto :/ saranno i colori (che utilizzerei poco), sarà che vi state lamentando un po'tutte della tenuta, non so :S

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I colori invece a me piacciono moltissimo tutti e 4, a tenuta è deludente purtroppo, specie quella di Enigma.

      Elimina
  4. peccato per la durata, a me piacevano molto Enigma e Gioia (ma cosa non è quel tuo trucco *__*)

    RispondiElimina
  5. Io voglio Gioia, non mi importa tantissimo della durata, perché la userei come punto luce o comunque come base per gli ombretti..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il punto è che anche come base un po' tende a cedere...

      Elimina
  6. Credevo che Pianeta fosse simile a Violetta, invece non è così. Comunque è un peccato che colori così belli siano poco utilizzabili :-/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si somigliano tutto sommato, ma Violetta è meno frost e ha dei riflessi meno evidenti

      Elimina
  7. Peccato per le performances, speriamo si decidano a riformulare il prodotto!

    RispondiElimina
  8. Gioia mi incuriosisce non poco ma non sei la prima che sento che tengono poco sulla palpebra, quindi mi sa che passo :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cmunque Gioia è quella che fra le 4 ha una tenuta migliore :)

      Elimina
  9. Enigma mi piace tanto perché è un bellissimo colore, ma anche io come te trovo che le pastello occhi siano un po' troppo morbide e preferisco di gran lunga quelle labbra!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io, per una serie di ragioni, attualmente non amo nemmeno quelle labbra

      Elimina
  10. pianeta non potrebbe essere simile a funny face di nars?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, funny face è fucsia mentre Pianeta è proprio viola, inoltre è frost

      Elimina
  11. Io ho preso Enigma oggi, Radio mi ricordava una versione fredda di Uzi della UD, forse non troppo ma ad ogni modo per me sarebbe stato troppo simile. I colori per occhi blu sono un po' un'ossessione per me, quindi dovevo averla. Però devo dire che finora non mi ha dato troppi problemi, anche se devo ancora testarla sulle lunghe durate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io sono molto esigente in fatto di matite e chiedo che rendano bene soprattutto come basi, Enigma non mi ha soddisfatta purtroppo :\

      Elimina