Blog dedicato alla bellezza. Consigli, tutorial e novità dal mondo del Make Up.

Seguimi su FB

Follow Follow on Feedly

Contatti

Per contatti e
collaborazioni
scrivete a:
makeuppleasure@gmail.com
Android app on Google Play


giovedì 30 ottobre 2014

Trucco rosso con labbra scure: Ember + Conspiracy di Neve Cosmetics

12 comments
Quando giorni fa ho ricevuto la collezione Neve devo ammettere che, più di ogni cosa, mi ha letteralmente entusiasmata Ember, il rosso della palette Mistero Barocco. Non è semplice trovare ombretti rossi, anche i fard di questa tonalità sono piuttosto rari eppure se ben gestiti possono creare effetti molto belli, sia nell'ambito del trucco fashion o artistico sia per quanto riguarda il trucco per valorizzare i look di noi "profane". Un ombretto rosso noto, sempre di casa Neve tra l'altro, è Red Carpet che, pure essendo molto grazioso, non ha mai soddisfatto la mia voglia di rosso in quanto un pochino cupo. Ember invece è un bellissimo rosso cardinale, ovvero un rosso acceso con una punta di arancio.

La mia intenzione era creare un trucco occhi rosso elegante, ovvero particolare ma sfruttabile con semplicità anche da chi vede il rosso come un colore difficile.

La tecnica che ho utilizzato mi è stata insegnata al corso di make up che sto seguendo, in pratica è una gradazione impercettibile fra scuri (in questo caso nero e marrone), mezzi toni per la sfumatura di colore (il rosso) e i chiari (il color carne). Dovrebbe essere il trucco correttivo ideale per i miei occhi: ho marcato l'angolo esterno e il punto alto della piega per allungare il mio occhio tondo e sollevarlo leggermente, inoltre ho usato tanto kajal per chiudere un po' il mio sguardo eccessivamente "aperto", causa occhio molto grande. Altra tecnica correttiva per il mio occhio è lo smoky delicato, ma di questo ne parleremo prossimamente :D

Per prima cosa ho applicato un filo di matita nera molto sottile, l'ho sfumata e poi ho reso omogenea la palpebra con un ombretto color carne (Orb di Mac) in seguito ho fatto la gradazione di rosso verso l'esterno dell'occhio e nella piega usando Ember. Ho scurito un pò il rosso, in modo delicato nei punti centrali della piega e dell'angolo esterno, usando Obscure (sempre della palette Mistero Barocco di Neve) e un tocco di nero. Ho sfumato Ember sulle guance e ho applicato sulle labbra la Duebaci Conspiracy di Neve: con un nude il rosso degli occhi sbilancia il tutto e rischiavo di sembrare stanca, con un rosso sarebbe stato un po' monotono, per cui ho puntato ad un colore scuro che avevo voglia di testare.

Riguardo Conspiracy voglio mettere in rilievo una certa amarezza dovuta a due situazioni differenti. La prima riguarda il fatto che Neve spesso è imprecisa nella descrizione dei colori: Crinoline non è oro ma un arancio chiaro e Conspiracy di prugna ne ha giusto un tocco, va inserito nella categoria dei marroni/marronati. Considerando che non tutte hanno la fortuna di avere una bioprofumeria che tratta i prodotti Neve nelle vicinanze, sarebbe il caso di essere più precisi nelle descrizioni in modo da evitare delusioni e malcontento.

Il secondo dispiacere l'ho avuto da persone che hanno attaccato la mia opinione, come se non avessi diritto ad averne una, con modi duri e insinuando che io giudico i colori in base a come rendono sul mio viso. Chi mi segue da tempo sa bene che non è così, mi impegno molto affinchè le mie descrizioni dei colori siano il più possibile verosimili, tant'è che li osservo anche su carta e li metto a confronto con tonalità della stessa famiglia per capirne le differenze nelle sfumature. Inoltre non ho mai detto marrone = brutto, ci sono persone (anche fra alcune blogger) che portano i marroni meravigliosamente e non mi permetterei mai di sconsigliarli a prescindere, semplicemente si tratta di un colore che non sta benissimo a tutte e quindi è giusto che io, come blogger, lo metta in evidenza in modo che voi possiate fare acquisti consapevoli. Sarebbe comodo per me assecondare Neve lodando tutte le sue scelte, in fondo le sono riconoscente per i prodotti bellissimi che mi invia, ma per coscienza se c'è qualcosa che ho da dire lo faccio.


E ci sono dati che sono piuttosto oggettivi: Cyber, che è un prugnone noto, è nettamente più violaceo, per non parlare di Dark Side e Media, altri celebri prugna. che in confronto sembrano quasi a base magenta. L'unico che effettivamente gli somiglia molto è il Rouge Noir di Chanel, che è notoriamente un rossetto marrone vintage, ovvero con un tocco di rosso granata. Ma tocco rosso in più tocco rosso in meno, rimane un rossetto marrone, specie se confrontato con altri rossetti noti e apprezzati come prugna/borgogna. Mi spiace che Conspiracy mi stia così male, sono io che purtroppo non rendo giustizia a questo rossetto e in molte, commentando sulla mia pagina, lo hanno definito bruttarello quando in realtà sulle persone adatte non lo è. Ma questa non è una mia colpa e sta all'intelligenza di chi legge capire che se un certo colore su di me sembra che abbia immerso le labbra nel Ciobar su altre potrà essere armonioso, elegante e valorizzante, la nota marrone emerge meno e tutto appare più fresco e naturale. Basta consultare l'About me di questo blog per sapere che ho un sottotono freddo e il marrone sulle labbra non fa per me, di conseguenza dovrebbe essere intuitivo che se chi legge identifica il suo tipo di viso con il mio farà bene ad evitare Conspiracy, chi invece sa di portare bene i marroni sarà consapevole che su di loro l'effetto sarà migliore e può anche fare un acquisto al buio senza azzardare poi tanto. Ma ciò non cambia la natura di un rossetto (Conspiracy mi lascia il dischetto sporco di marrone quando mi strucco) e chi dice che invece i miei swatch sono fuorvianti mi offende molto, tra l'altro basta guardare lo sfondo della mia mano per capire che il bilanciamento del bianco è corretto e la luce pure. Quindi spero che questo attacco sterile e gratuito finisca qui, se si scade nuovamente nella maleducazione sarò costretta a censurare.

Ecco, parentesi lamentosa finita. Ora ditemi un po' cosa ne pensate dell'ombretto rosso usato in questo modo, vi sembra più semplice da portare o è solo una mia impressione?
A presto ^_^

Commenta con Facebook:

12 commenti :

  1. Ma veramente hanno detto tutte queste cose assurde? Ma la gente si regola ogni tanto? Non ho parole proprio...

    Comunque mi piace tantissimo la nuova tecnica occhi :)) stai benone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me, davvero stupenda, e questo trucco di fa assomigliare molto a Max di 2broke girls (che io adoro!)

      Elimina
  2. Come sai Anna anche io sono una frana a riconoscere un caldo da un freddo e se fossi rimasta ferma nelle mie convinzioni con presunzione continuerei ad indossare ombretti borgogna che tanto mi piacciono ma su di me sono la morte >.< Grazie alla tua competenza, invece, io stessa sto imparando a distinguere i colori e soprattutto ho capito che quando non si conosce, talvolta, sarebbe meglio tacere!

    Riguardo il duebaci nevi condivido le tue descrizioni, è chiaramente a base calda e marronata. Di certo non è un rossetto che può star bene a tutte e dirlo mi sembra il minimo, anche perchè a prescindere dalla collaborazione una blogger seria (come te) fa gli interessi di chi legge non dell'azienda. Baci :*

    RispondiElimina
  3. che meraviglia!!! io non riesco mai a fare delle sfumature così belle col rosso =(

    RispondiElimina
  4. Lasciando stare quello che dice la gente -_-" passiamo al trucco. Stai benissimo con questi colori, e amo le sfumature che fai. Forse in un arco di 10 anni, non riuscirò mai a mettere un rossetto come lo fai tu, figuriamoci sfumare un ombretto così bene. ^_^
    Comunque, io sono calda, ed odio i colori caldi come il marrone. :( specialmente sugli occhi, perché ho scoperto che mi sta malissimo (al meno secondo me). Non ho nulla di marrone, anzi ho un giacca che la uso ogni tanto, ma fa c*****e. Preferisco il colore caramello per le sfumature. ^_^
    E sulle labbra, lasciamo stare, perché sinceramente non ho mai, dico mai, mai usato un rossetto marrone, e ne anche con sottotono, perché mi sta veramente male. :D

    RispondiElimina
  5. a te sta benissimo ed ember mi piace nella cialda ma non mi ci vedo con l'ombretto rosso, non mi convince neppure come blush. quindi niente da fare. :(
    cospiracy è indubbiamente marrone e segue uno dei trend del periodo..io ho sperato che fosse piu' sul genere cyber o anche lingering kiss ma già dai primi swatches ho capito che era tutt'altro..

    RispondiElimina
  6. non ho utilizzato il rosso e colori in base rossa per anni convinta che facessero risaltare il rossore delle mie occhiaie...quando mi sono accorta di quanto invece facessero risaltare i miei occhi verdi mi sono chiesta perchè non ci avessi provato prima :D
    mi piace molto!

    RispondiElimina
  7. Sei sempre precisissima, Anna. Bravissima anche per il trucco occhi realizzato. :*

    RispondiElimina
  8. il makeup è meraviglioso, davvero, quanto invidio la tua bravura e professionalità (invidia buona e sana ovviamente), lo so solo io XD in ogni caso lo prenderò sicuramente Ember, voglio un bel rosso anche io!

    RispondiElimina
  9. Certo che sfumare un rosso così, non è da tutte, brava :)

    RispondiElimina
  10. Bellissimo il trucco occhi Anna...mi fai venir voglia di prendere quell'ombretto (ma ho appena preso red carpet e ci sto ancora familiarizzando :P)!! E comunque prenderò spunto sicuramente per gli occhi...mi piace molto anche l'abbinamento con le labbra ma sicuramente è un tono che non ti dona granchè, ma essendo marronato era scontato :D e comunque mi hai fatto venir voglia di Dark Side!!!

    RispondiElimina
  11. Ho preso Ember e Crinoline sabato scorso e li trovo entrambi meravigliosi.
    Per quanto riguarda i matitoni rossetto, in linea teorica come tonalità dovrebbero starmi bene tutti e tre visto il mio sottotono neutro (così dicono) ma non li ho presi in considerazione perché preferisco i classici lipstick come comodità, gusto puramente personale.

    RispondiElimina