Blog dedicato alla bellezza. Consigli, tutorial e novità dal mondo del Make Up.

Seguimi su FB

Follow Follow on Feedly

Contatti

Per contatti e
collaborazioni
scrivete a:
makeuppleasure@gmail.com
Android app on Google Play


domenica 23 novembre 2014

Nuovi Dessert à Levres di Neve Cosmetics: swatches e prime impressioni

11 comments

Tutti li attendevano e finalmente eccoli qua, Dessert à Levres in cinque nuove colorazioni. Oggi vi mostro quelli che mi sono stati inviati gentilemente dall'azienda.


STRAWBERRY SUNDAE: Neve lo descrive come un fucisa caldo e intenso a base rossa. Mi pare sia una descrizione abbastanza calzante, a voler essere precisi però direi che è un fucsia piuttosto neutro (la nota calda c'è e si vede, ma non è preponderante) ed è più bright che intenso.
Qui lo vediamo a confronto con altri fucsia appartenenti, grosso modo, alla stessa famiglia di colore: rispetto al fratellino Mousse Framboise è più scuro e rossastro, dal vivo la differenza la si percepisce di più. Mi era stato chiesto di confrontarlo con Pleasure Bomb di Mac e l'ho fatto, è evidente però che non appartengono alla stessa famiglia di fuchsia perchè Strawberry Sundae è meno inteno e più caldo. Lo si può invece definire una via di mezzo fra Fusion Pink e Good Kisser di Mac, solo che il primo è più chiaro e coralloso mentre il secondo più freddo.
Il colore una volta indossato risulta meno acceso di come appare in quanto ha una buona pigmentazione ma non un'altissima coprenza, per ottenere un colore pieno servono due passate ma essendo abbastanza cremoso tende a sbiadire un pochino nell'arco di mezz'ora e quindi a risultare meno bold. Comq tonalità la trovo carina, anche se forse siamo abituate a vedere questi fuchsia corallini più in estate che in autunno.

CHOCOLATE ECLAIR: Neve lo descrive come un rosso caldo intenso dal sottotono marrone cioccolato, io non posso che asserire. Si tratta infatti di un bellissimo rosso intenso, corposo, dal sottotono color ruggine, elegantissimo e perfetto in ogni occasione ma particolarmente adatto alla stagione autunnale.
Non l'ho confrontato con la Duebaci Incognito perchè a mio avviso non appartengono alla stessa famiglia: Chocolate Eclair è a tutti gli effetti un rosso mentre Incognito vira spiccatamente al mattone, anche se magari la parte a matita di Incognito può essere una buona base per questo rossetto, pur smorzandolo e scaldandolo un po'. Ho a casa un rossetto che invece gli somiglia proprio tanto, ovvero il Viva Glam I di Mac. Vedendoli accostati si fa quasi fatica a distinguerli, Chocolate Eclair è solo un pelo più caldo, più vermiglio, rispetto al rossetto Mac ma visti così sembrano gemelli. In realtà non si può parlare di un vero e proprio dupe, il Viva Glam ha un finish molto diverso, sulle labbra risulta nettamente più coprente e pigmentato e perciò l'effetto fra i due non è il medesimo: Chocolate, grazie alla sua trasparenza modulabile si adatta un po' a tutte le occasioni, Viva Glam è più intenso ed evidente.
Sciolgo subito un dubbio che era sorto un po' a tutte: non è un rossetto marrone, di marrone ne ha giusto una punta e potrete constatarlo anche dalle mie labbra. E' semplicemente una di quelle tonalità di rosso che siamo ormai poco abituate a vedere, negli ultimi anni è assai rara da reperire in commercio perchè la moda ha deciso che solo i rossi freddi sono belli mentre ritengo che su un incarnato caldo un rosso leggermente marronato come questo sia di gran lunga più valorizzante.

SAKURA MOCHI: viene descritto dall'azienda come un rosa scuro freddo a base malva, io però non lo trovo scuro e di malva ce ne vedo pochissimo, quasi nulla. Mi sembra più una sorta di rosa biscotto chiaro, quasi pastello, tendenzialmente freddino ma tutto sommato neutro.
Avevo sentito da più parti che fosse praticamente identico ad Amore, la somiglianza c'è ma è piuttosto debole: il Pastello Amore è più scuro, intenso e caldo, Sakura Mochi è più fresco e rosato. Mi era stato chiesto se potesse somigliare a Craving di Mac ma questo è tutt'altro rossetto, decisamente più scuro. L'ho paragonato infine ad Unlimited di Mac, rossetto rosa malva che io uso come nude, ma questo è nettamente più freddo e profondo. Insomma è un genere di colore che manca nel mio beauty, speravo potesse essere un mlbb o almeno un nude ma è troppo pastello per il mio viso, lo vedrei adatto per una ragazza biondina o con gli occhi chiari.

Come vedete da queste foto Chocolate Eclair è proprio rosso ma quella nota marrone un po' mi invecchia e mi appesantisce. Sakura Mochi è per me molto difficile da catturare in fotografia perchè trapsare il colore delle mie labbra che lo raffredda e lo scurisce, spero di scattare foto più verosimili in questi giorni ma vi anticipo che fra i tre è quello che dal vivo sul mio viso rende meno. Questi rossetti, essendo a base molto cremosa, tendono ad essere particolarmente suscettibili al tono della luce, della pelle, delle labbra ecc, di conseguenza in ogni swatches sembrano diversi, sono sicura lo avrete già notato. Strawberry Sundae dal vivo è meno acceso, non mi dispiace come mi sta e dal vivo è quello che fra i tre mi sta meglio ma la nota corallo sul mio viso disturba un po', ma il rapportio conflittuale che intercorre fra me e il corallo è cosa nota...

Riguardo la qualità di questi rossetti non mi esprimo troppo, ho bisogno di un po' di tempo per testarli ma al momento mi sembrano simili ai dessert vecchi: cremosini, lucidini e dalla durata medio-bassa, che però migliora nettamente usando una base di matita. Fra i tre Chocolate Eclair è quello al momento che si è mostrato più duraturo, Strawberry Sundae, come già accennavo, tende a predere di intensità e brillantezza mentre il Sakura Mochi tende a sparire in un paio d'ore.

Cosa ne pensate di queste nuove tonalità? c'è qualcosa che comprerete oppure risparmierete questi soldini per altro? Ora spero nell'introduzione di nuove Duebaci, visto che come formula mi hanno entusiasmata più dei Dessert à Levres.
A presto ^_^

Commenta con Facebook:

11 commenti :

  1. Nonostante io prediliga toni freddi, Chocolate Eclair è quello che subito mi ha attirato, forse perché un colore del genere non lo possiedo. Trovo sia un rosso molto elegante, mi ricorda un po' il Natale, chissà, sarà l'atmosfera calda che evidenzia ^_^

    RispondiElimina
  2. Non mi fanno impazzire 'sti rossetti... ho solo Plum Cake e ne adoro il colore, meno la tenuta! Credo che passerò! ^^

    RispondiElimina
  3. straw e choco continuano a incuriosirmi, e non vedo l'ora che arrivano in negozio per poterli provare... Per Sakura, mi sono impegnata un botto a trovarci sto malva al suo interno -.- nulla... nemmeno io il malva lo trovo XD ed è un peccato... speravo davvero fosse più simile alle anteprime mandate da neve :/

    RispondiElimina
  4. Da cell mi piacevi tantissimo con Chocolate, mentre da pc lo vedo davvero tanto marrone su di te e Strawberry ti sta molto meglio, hai ragione! Comunque anche io ho notato che i chiari hanno una durata minore degli scuri..io li testerò ancora un po' ma non fanno per me :(

    RispondiElimina
  5. bellissimo chocolate eclair e anche Strawberry *_*

    RispondiElimina
  6. Dici bene, da ogni parte vedo swatch diversi XD. Pero' sei la prima a mostrare la reale differenza tra Mochi e Amore; se uno e' piu' freddino, l'altro piu' scuro e caldo, non potevano essere uguali. Purtroppo dalle poche cosine viste non riuscivo a capire, e mi stavo quasi convincendo potesse piacermi. Ora bho :S. Non e' Amore versione rossetto come avrei voluto.
    L'altro che mi attraeva era il Cinnamon, ma anche li'! Da qualche parte e' stupendo e con una nota rosa (che evidentemente viene data dalle labbra), da altre uguale ad Aragosta.
    Non c'e' dubbio, bisogna vederli dal vivo e possibilmente provarli.

    RispondiElimina
  7. Mi piace Chocolate Eclair, è quel genere di rosso caldo e un po' cupo che cerco sempre e non trovo mai.. Potrebbe essere simile al Rimmel Kate 01??
    Strawberry Sundae è davvero carino e ti sta molto bene !

    RispondiElimina
  8. Ah, maledizione, Sakura Mochi mi attirava molto e speravo potesse essere un mlbb.. adesso temo mi possa fare un effetto "spento"... lo devo comunque provare..

    RispondiElimina
  9. Strawberry Sundae è l'unico che mi attira un pochino, ma prima devo provarlo e vedere com'è la durata perchè se somiglia a quella del fratello Mousse Framboise, lo lascio sullo scaffale! :D Diverso sarebbe se mi durasse quanto Cherry Pie, ma in ogni caso non ho fretta di prenderlo ache perchè sono a secco. Comunque dagli swatches comparativi noto una calda che mi ricorda un fucsia di pupa, devo assolutamente compararli appena mi riesce di andare in negozio.

    RispondiElimina
  10. sono tutti bellissimi! spero che me ne arrivi qualcuno per Natale!

    RispondiElimina
  11. Chocolate Eclair mi piace molto... potrei pensare di guardarlo meglio, nei prossimi giorni dovrò farmi un giro in bioprofumeria!

    RispondiElimina