Blog dedicato alla bellezza. Consigli, tutorial e novità dal mondo del Make Up.

Seguimi su FB

Follow Follow on Feedly

Contatti

Per contatti e
collaborazioni
scrivete a:
makeuppleasure@gmail.com
Android app on Google Play


venerdì 6 marzo 2015

BB Cream Garnier: prime impressioni

Leave a Comment

Tempo fa ho ricevuto da provare dei campioni gratuiti di BB cream di Garnier in varie colorazioni nella tipologia classica e quella specifica per pelli miste.

L'azienda dichiara che il prodotto svolge cinque funzioni:

- uniforma
- illumina
- idrata
- attenua le imperfezioni
- protegge dagli uv

Io purtroppo ho avuto difficoltà nel testare bene queste BB, l'ho fatto principalmente in casa perchè anche la colorazione Light su di me è molto scura e mi conferisce un colorito arancio spiccatamente innaturale. La cosa mi rattrista perchè conferma ancora una volta che i marchi drug store ignorano il fatto che moltissime italiane hanno la carnagione piuttosto chiara: non siamo tutte sorelle della Cucinotta. Inoltre dopo aver provato le BB asiatiche (che illuminano il viso con un leggero effetto schiarente sulla pelle) mi lascia perplessa il fatto che fra le BB occidentali circoli questa idea che per migliorare l'incarnato bisogna dargli così tanto colore, altrimenti non si spiega la scelta di lanciare sul mercato tonalità così scure.

Per il resto la mia idea sul prodotto è che si tratta di una crema colorata a tutti gli effetti. Ha proprietà idratanti (fra i quali l'acido ialuronico) che permettono di utilizzare il prodotto come parte della propria skincare e di saltare l'applicazione della crema idratante prima di truccarsi. Non ha una vera è propria coprenza, non è paragonabile ad un fondotinta ma l'effetto è interessante: attenua i rossori e le piccole discromie in modo naturale, delicato, quindi è perfetta per chi ha pochi inestetismi e vuole conferire al viso un effetto fresco e naturale. La consistenza trovo sia molto piacevole: leggera, vellutata, morbida ma non unta. Fissata con un tocco di cipria su di me dura circa cinque ore, poi inizia a sbiadire. Tutto ciò riguarda la versione classica, che io trovo indicata per le pelli secche, mentre la versione per pelli miste ha una texture ancora più fluida e sottile, che ha la stessa morbidezza al tatto ma dopo qualche istante si assorbe lasciando il viso più opaco e asciutto. Trovo che entrambe le versioni vadano applicate con le dita in pochi gesti, come si fa con le creme idratanti.

Insomma mi sarebbe piaciuto testare meglio questo prodotto, sono certa che io, da appassionata qual sono di basi naturali, lo avrei sfruttato molto. Spero che Garnier un domani penserà anche a noi ragazze pallide, che in fondo non siamo creature mitologiche ;)

A presto ^_^


BB Cream Garnier

Commenta con Facebook:

0 commenti :

Posta un commento