Blog dedicato alla bellezza. Consigli, tutorial e novità dal mondo del Make Up.

Seguimi su FB

Follow Follow on Feedly

Contatti

Per contatti e
collaborazioni
scrivete a:
makeuppleasure@gmail.com
Android app on Google Play


mercoledì 18 novembre 2015

Il tocco rosso

6 comments
Eccoci ad un nuovo appuntamento con la serie sui rossetti marroni. Nei post precedenti abbiamo viso un rossetto marrone molto scuro, piuttosto audace e che non passa inosservato, e uno invece caldo e rossiccio, elegante e sensuale. Oggi invece ve ne mostro uno a base fredda. Eh si, non tutti i marroni sono caldi. Il marrone in verità è un colore neutro, poichè si crea con l'arancio (caldo) e il nero (freddo), se aggiungiamo del grigio ne esce fuori una sorta di tortora che appartiene sempre alla famiglia dei marroni ma sul versante freddo.

Il rossetto che ho scelto per oggi è Verve di Mac, un marroncino con una componente malva. Questo rossetto io lo trovo un po' ostico, poichè sugli incarnati caldi risulta grigio mentre spesso su quelli freddo (come il mio) sin troppo marrone. Eppure la sua bellezza è proprio in questo, un tono morbidamente desaturato che riesce ad essere elegante, ma solo se abbinato al trucco giusto. L'ho utilizzato molto sulle ragazze di pelle nera e mulatta, su di loro risulta un perfetto nude, sulle caucasiche rende bene su chi porta bene i colori cipriati e solo ed esclusivamente in abbinato ad un trucco occhi importante, meglio se molto colorato.


La mia idea è stata quella di realizzare uno smokey colorato ma molto spento e desaturato come il rossetto, ravvivato però da un tocco di pazzia.
Ho applicato sulla palpebra mobile e lungo la rima inferiore un ombretto verde pino, ovvero Bottle Green di Mac (che in verità non è tanto bottiglia come verde, secondo me) e l'ho sfumato nella piega con un grigio a base viola, ovvero Quarry di Mac. Nella rima interna ho applicato una matita rossa per labbra, ovvero la 308 di kiko. Sulle labbra, naturalmente, Verve di Mac, abbinato alla matita 304 di Kiko.

Nell'insieme il trucco è elegante in virtù dell'armonia di toni grigi e della morbidezza delle sfumature, ma allo stesso tempo e anche insolito e accattivante per quel tocco vivo di rosso lì dove non te lo aspetti. Ed è interessante anche perchè il rosso è complementare del verde, fa un contrasto che dà completezza cromatica all'insieme e fa si che non risulti piatto. La rima rossa, abbinata ad un trucco così scuro e definito lungo le ciglia, non dà effetto malata ma fa subito moda, senza risultare eccessivo.

Avete un rossetto marrone da vedere abbinato?
A presto ^_^

Commenta con Facebook:

6 commenti :

  1. bellissimo anna, quando passo da mac mi sa che lo provo e ti faccio vedere <3

    RispondiElimina
  2. Verve in effetti l'ho preso d'impulso una volta in vacanza e l'ho sempre trovato ostico da abbinare -.-
    Di rossetti marroni o simili ho Velvet Teddy di MAC e Shroom di Lime Crime, che però non è un vero e proprio marrone a pensarci bene -.-...

    RispondiElimina
  3. Bellissimo questo trucco e su di te sta d'incanto, ma poi penso a quella matita rossa, che oltretutto possiedo, e dico o mio dio su di me sarebbe un disastro, però il resto del trucco vorrei provare a rifarlo. Grazie per le ottime idee.

    RispondiElimina
  4. Rossetti marroni ne ho parecchi, amo i marroni freddi, quelli proprio grigiastri alla Stone di Mac (di cui ho dei similia di marche sconosciute) che mi piace abbinare ad occhi altrettanto spenti e guance invece accese. Un altro marrone che amo è film noir di Mac, ce l'hai? Come lo abbineresti?

    RispondiElimina
  5. Grazie per aver realizzato questo make up, ho bisogno di idee per creare dei look con Verve :3
    Spero di non avere problemi con la rima rossa, più che altro perché la matita è per le labbra e non vorrei mi facesse bruciare gli occhi XD

    RispondiElimina
  6. Bellissimo trucco, ti ammiro molto, sei sempre bravissima! Io di rossetto tendenti al marrone ho solo Velvet Teddy di Mac, i colori marrroni difficilmente mi stanno bene! :)

    RispondiElimina